Archivi giornalieri: 13 Aprile 2020

Test Sierologici Rapidi

In data 03.04.2020 il Ministero della Salute ha prodotto un documento (che allego in file)in cui si afferma che i test sierologici rapidi attualmente utilizzati non sono attendibili in quanto poco sensibili; la stessa Cina , paese produttore dei test, riferisce di non aver prodotto alcuna certificazione di qualità.

Eppure la Regione Campania ne ha acquistati addirittura (il numero è comunque da verificare) un milione (1.000.000) di kit!?! 

 La ASL Napoli 1 centro ha cominciato a fare questi test rapidi a tappeto: è di oggi la notizia che è attraccata a Napoli una nave con 780 passeggeri e a tutti  è stato somministrato questo test rapido!

Attualmente è in corso la somministrazione del test a tutti gli operatori sanitari; come è possibile tutto questo? La regione Campania sconfessa le decisioni del Governo centrale?

Come si possono mettere in sicurezza operatori sanitari e cittadini con un test, che se negativo, non dà alcuna sicurezza sulla reale assenza del covid-19? Al punto che la stessa ASL,in caso di positività al test rapido, effettua il  classico tampone…

La regione Campania afferma che i test rapidi da lei acquistati hanno una affidabilità pari al100%, ma non porta alcuna evidenza scientifica a sostegno di ciò.

Le mie parole non sono volte a screditare un eventuale uso dei test sierologici rapidi ma soltanto a mettere in luce che questi acquistati dalla regione non hanno (o almeno non hanno ancora) una valida certificazione da parte della comunità scientifica internazionale.

Bruno Guillaro